Scala: si delinea lo show del 7 dicembre

(ANSA) - MILANO, 23 NOV - Parte registrato e parte in diretta. L'inaugurazione della stagione scaligera il 7 dicembre quest'anno non potrà essere con il pubblico in sala ma solo trasmessa in tv e online.

E dunque, facendo buon viso a cattivo gioco, saranno sfruttate tutte le possibilità che questa insolita prima consente, inclusa quella di utilizzare qualche materiale registrato e sfruttare i video.
    La presentazione ufficiale alla stampa sarà in videoconferenza il 25 novembre, ma già la direzione ha dato alcune indicazione agli orchestrali su quello che succederà per Sant'Ambrogio quando per la prima volta non andrà in scena un'opera. Impossibilitati a realizzare la Lucia di Lammermoor che era in programma (causa anche il focolaio Covid fra i coristi) si è optato per una sorta di gala, anzi qualcosa di più di un gala, che coinvolgerà anche il ballo.
    Fra le star della lirica che si esibiranno Lisette Oropesa e Juan Diego Florez (già previsti nel cast di Lucia) ma anche Vittorio Grigolo, Francesco Meli e Ildar Abrazakov.
    La regia sarà affidata a Davide Livermore reduce dal successo di Tosca dello scorso anno. Fra le certezze al momento c'è quella che sarà allestita una pedana sopra la platea dove si esibirà l'orchestra (ANSA).

Tutti i commenti